Conosciamolo Meglio

Lo scontro diretto tra Montevarchi e Olbia arriva al momento giusto. Non solo perché, anche in classifica hanno molte cose che le accumuna (10 punti, 3 vittorie per parte. 1 pareggio e 5 sconfitte, stessa quantità di reti subite), ma soprattutto perché quella che hanno saputo esprimere in campo in queste prime 9 puntate, dice con chiarezza che entrambe esprimono una qualità e una consistenza di gioco superiore ai risultati [&hellip

La Banda del… Buco.

OLBIA-IMOLESE 0-2 Olbia (4-3-1-2): Ciocci; Arboleda (60’ Pisano), Boccia, Emerson, Travaglini, Lella (64’ Occhioni), Giandonato, Chierico (57’ Palesi), Biancu (57’ Mancini), Udoh, Ragatzu; a disp.: Van der Want, Barone, Pinna S., Brignani, Renault, Sanna A., La Rosa, Demarcus; All.: Max Canzi. Imolese (4-3-3): Melgrati, Lia, Angeli, Vona, Liviero; Benedetti, D’Alena, Boscolo Chio (71’ Palma); Matarese (57’ Lombardi L.), Padovan (83’ Belloni), Turchetta (57’ Masella); a disp.: Hysi, La Vardera, Cerretti; [&hellip

Imolese col dente avvelenato

Piuttosto complicato capire e sintetizzare il cammino della Imolese guidata in questa stagione da Gaetano Fontana, allenatore calabrese che dopo le ultime peripezie con Fano, Casertana, Juve Stabia e Cosenza, cerca un riscatto guidando una squadra che, nella scorsa stagione fu protagonista di una stagione a dir poco complicata. Salvezza ai playout con i due pareggi col Fano, tre allenatori ad alternarsi in panchina e un andamento di stagione assolutamente [&hellip

Aspettando Olbia-Imolese: i 2 Gol Immortali della memoria

Con Imola (Imolese) ci scontriamo sabato prossimo per la settima volta. Ad oggi, una vittoria ciascuno e 4 pareggi. Tutte queste gare si sono consumate nel palcoscenico della C unica. Non poche le analogie “storiche” dei nostri percorsi storici. Com’è noto noi, dopo le due stagioni di C (’39-‘40; ’47-’48), riconquistammo la categoria con la vittoria in serie D (allenatore Palleddu Degortes) nel 1967-68. Anche l’Imolese nel 1940 approdò alla [&hellip

Perdere Sì, ma non Così…

REGGIANA-OLBIA 2-0 Reggiana (3-4-1-2): Voltolini; Camigliano, Rozzio, Luciani; Guglielmotti (60’ Neglia), Cigarini (69’ Sciaudone), Rossi (76’ Muroni), Contessa; Radrezza; Lanini, Zamparo (75’ Sorrentino). A disp.: Marconi, Chiesa, Libutti, Laezza, Fiorentini, Cauz. All.: Diana. Olbia (4-3-1-2): Ciocci; Arboleda, Brignani, Emerson, Pinna S. (37’ Travaglini); Lella (75’ La Rosa), Giandonato (46’ Biancu), Chierico (83’ Occhioni); Palesi; Udoh, Ragatzu (83’ Mancini). A disp.: Van der Want, Renault, Boccia, Demarcus. All.: Canzi. Arbitro: Alessandro [&hellip

Prossimo Obiettivo: REGGIANA

Succede spesso all’Olbia di affrontare un ostacolo davvero insidioso, proprio nel momento meno opportuno. La quinta volta nella storia: Reggiana-Olbia, 43 anni dopo l’ultima “tenzone”, capita nella settimana più ”movimentata” e tellurica della nostra avversaria, capolista del girone. Il rettangolo di gioco di Pescara, domenica scorsa, ha sancito un verdetto (vittoria per 2-3 a Pescara) che per gli uomini di Aimo Diana, ex storica guida della sorprendente Renate, è più [&hellip

Ammentos nostros e… un brutto loro Amarcord

Con la Reggiana abbiamo “incrociato” le sfide 4 sole volte, in due stagioni consecutive: esattamente nel 1976-77 e la stagione successiva ’77-78.Abbiamo vinto (2-1) una volta, nella prima al Nespoli del novembre del ’76, una gara dominata che avrebbe potuto avere un risultato più rotondo visto che solo in un’occasione, con un tiro cross di Podestà che inganna Salvatici, gli ospiti hanno saputo pungere. Mentre noi, oltre alle due reti [&hellip

Olbiabella, fa rima con Lella

OLBIA-GUBBIO 1-0 OLBIA (4-3-1-2): Ciocci, Arboleda, Brignani, Emerson, Travaglini, Lella, Chierico (83’ Giandonato), Palesi (83’ Occhioni), Ragatzu (92’ Boccia), Udoh (83’ Demarcus), Mancini (63’ La Rosa). All. Canzi; a disp.: Van der Want, Barone, Pinna S., Renault, Scanu, Biancu, Pinna G. GUBBIO (4-3-3): Ghidotti, Oukhadda, Signorini, Redolfi, Aurelio (93’ Migliorini), Francofonte (73’ Spalluto), Cittadino, Sainz Maza, Arena, Sarao, D’Amico (65’ Mangni). All. Torrente; Elisei, Meneghetti, Formigoni, Bonini, Migliorelli, La Manna. [&hellip

Pagina successiva »