SERI32015
DA VITERBO NEWS 24

SULLA SFORTUNATA GARA DEI BIANCHI A VITERBO, RIPRENDIAMO IL PEZZO APPARSO SULLA TESTATA DELLA TUSCIA Saraniti e Pippi, Viterbese ribalta l’Olbia I gialloblu colgono il primo successo ma devono soffrire più del dovuto (2-1) 14/09/2014 – 16:58  di Domenico Savino VITERBESE CASTRENSE – OLBIA  2-1 VITERBESE CASTRENSE (4-3-3) Fadda; Scardala, Cirina, Federici (70′ Pero Nullo), Pacciardi; Faenzi, Giannone (79′ Spinelli), Nuvoli; Giurato, Saraniti, Morini (62′ Pippi) A DISP.: Zonfrilli, Tuniz, [&hellip

SERI32015
DIRETTA DELLA SECONDA GIORNATA

RISULTATI FINALI VINCE CON MERITO LA VITERBESE SU UN OLBIA CHE NON SFIGURA AFFATTO Viterbese-Olbia 2-1 Viterbese: Fadda, Scardala, Pacciardi, Nuvoli, Federici (68′ Pero Nullo), Cirina, Faenzi, Giannone (79′ Spinelli), Saraniti, Morini (62′ Pippi), Giurato; A disp.: Zonfrilli, Tuniz, Andreoli, Ghezzi, Russi, Ciaramelletti; All.: Attilio Gregori Olbia: Sannino, Budroni, Khalifa, Peana, Barone (81′ La Cava), Pinna, Doddo, Steri, Mastinu, Molino, Oggiano; A disp.: Saraò, Varrucciu, Masia, Taras, Del Rio Al., [&hellip

vtcivitavecchia19551
VITERBESE-OLBIA, IL NOSTRO QUINTO DERBY

Per quanto datato nel tempo, a dar retta alla storia, questo quindicesimo Viterbese-Olbia è quasi un derby. È vero che dall’ultima volta sono passati 34 anni e dalla prima addirittura 67, ma tra noi e loro non sono né poche né insignificanti le assonanze ed i punti di contatto. Tra l’Olbia e i gialloblù castrensi abbiamo archiviato ad oggi 14 incontri: 5 li abbiamo vinti noi, 5 sono stati i [&hellip

meocci
CONOSCIAMO L’ARBITRO DI VITERBESE-OLBIA

DAVIDE MEOCCI DI SIENA Davide Meocci (nella foto) è un giovane arbitro senese, al suo secondo anno in serie D. non ha mai diretto alcuna gara del nostro girone; è anche la prima volta che ha a che fare con Olbia e Viterbese. Con lui finora per 6 volte hanno vinto le squadra di casa, quattro i pareggi certificati e 2 le vittorie esterne, che però proprio le ultime gare [&hellip

judex
LE SANZIONI ALLA PRIMA

A CARICO DI ALLENATORI SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE RAMBAUDI ROBERTO Astrea Per avere protestato all’indirizzo del Direttore di gara entrando sul terreno di gioco e rivolgendo espressione irridente A CARICO GIOCATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE BOLDRINI MICHELE  Lupa Castelli MORTAROLI MATTEO  Anziolavinio RAVOT SIMONE   Olbia MBIDA BINDZI EBILA JEAN  Terracina PEROCCHI ANDREA  Viterbese  

PuntoVirgola
PUNTO E VIRGOLA SULLA: PRIMA

Tre pari, sei vittorie, altrettante sconfitte, tra due cui nel rettangolo amico. Hanno perso infatti la prima, in maniera preoccupante, Anziolavinio (4 gol subiti dal Cynthia) e Palestrina, a sua volta, capitolato con due stilettate dell’Ostiamare e che, per via della penalizzazione, resta quindi ancora a -1. Sono stati segnati 21 gol, assegnati 5 rigori di cui 1, quello di Fioravanti dell’Anziolavinio, non trasformato. Tra i marcatori tre piacevoli new [&hellip

festa01
UNA VITTORIA UN PO’ COSI’…

NON ESAGERATA… UNA VITTORIA, UNA VITTORIA FATTA COSì Olbia-Selargius 2-0 Olbia: Sannino (A), Ravot (Es), De Cicco, Peana (A), Barone, Pinna, Fabio Oggiano (A) (74’ Taras), Doddo (74’ Varrucciu), La Cava (46’ Steri), Molino, Mastinu (A); a disp.: Saraò, Masia, Khalifa, Capuano, Del Rio Al.. All. Scotto. Selargius: Forzati (A), Capelli (A), Fanunza, Callai, Patacchiola, Piselli, Suella (A) (60’ Cardia), Mannoni, Chelo, Sanna, Migoni; a disp.: Vacca, Lintas, Schieda, Contu, [&hellip

72
E’ IL NOSTRO 23° CAMPIONATO DI SERIE D

  AUGURI OLBIA:     PER RICORDARCI DA DOVE VENIAMO, CHI SIAMO E DOVE ANDIAMO Con i Fradiles del Selargius comincia il 23° campionato di “Quarta Serie” dei 109 anni di storia dell’Olbia Calcio. L’attuale è anche il quarto del nuovo millennio, in secondo degli anni “dieci”. Nella serie D, la prima volta fu nel 1953-54. Anni epici, la maglia bianca, dopo un biennio di sosta fine 49/51, stava rilanciando [&hellip

Pagina successiva »