OLBIA SOLA SORRIDE: 2-3

Albissola-Olbia 2-3 Albissola (3-5-3): Albertoni; Nossa, Rossini, Oprut; Balestrero, Sibilia (71’Russo), Damonte (54’ Sancinito), Mahrous (71’Raja); Bezziccheri (58’ Oukhadda), Cais, Martignago. A disp. Piccardo, Bambino, Gulli, Oliana, Calcagno, Bartulovic, Gargiulo, Gibilterra. All. FossatiOlbia (4-3-1-2): Crosta;Pinna, Iotti, Vergara, Pisano; Pennington (74’ Tetteh), Muroni, Vallocchia; Biancu (86’ Martiniello); Ragatzu, Ceter (65’ Senesi). A disp. Marson, Van der Want, Cusumano, Cotali, Pitzalis. All. FilippiArbitro: Repace di PerugiaReti: 25’ Ceter; 64’ e 66’ Ragatzu; [&hellip

MANCHIAMO SOLO NOI

Sì, nel “CAoSino”…  della prima gara stagionale, in attesa delle decisioni del Tar del Lazio e delle tre partite rinviate, il Girone ha licenziato la prima giornata con risultati piuttosto netti e decisi. Nessun pareggio, 4 vittorie fuori casa e due tra le mura amiche, comunque abbastanza sofferte (il Cuneo a Pisa ha davvero sfiorato il colpaccio). Clamorosa la cinquina della Carrarese al Biagio Pirina, ma va detto che non [&hellip

Mezza Estate, Mezza Olbia

Arzachena-Olbia 2-1 Arzachena: Ruzittu, Busatto, Moi, Benedini, Pandolfi, Bonacquisti, Casini, Nuvoli, Loi, Gatto (79’ La Rosa), Sanna. A disp.: Pini, Belardelli, Casula, Corinti, Onofri, Porcheddu, Manca, Bruni, Teuter. All.: GioricoOlbia: Crosta, Pinna, Pisano, Cusumano, Mastino, Vallocchia, Muroni, Pennington (65’ Tetteh), Senesi (74’ Martiniello), Ragatzu, Ceter. A disp.: Van der Want, Cotali, Pitzalis, Melgari, Soro, Occhioni, Biancu. All.: FilippiArbitro: Gualtieri di Asti.Reti: 14’ Moi, 46’ Loi, 83’ CeterNote: amm.: Moi, Nuvoli, [&hellip

GUSTAVO & LA SUA OLBIA

Sono sempre vivi nella mente i ricordi legati alla mia cara Unione Sportiva Olbia. Da quando, appena esordiente, nel campionato sardo 1951-52, segnai il gol della vittoria per 3-2 all’Acquedotto di Sassari contro la Torres B. il mio primo gol con la maglia bianca dell’Olbia, mio primo amore. Così l’ultima partita con la stessa maglia il 18 aprile 1954, contro la Turris di Torre Annunziata, vinta dall’Olbia per 5-0, con [&hellip

Gustavo Giagnoni non è più…

La prima volta, lo “incontrai” per caso…. senza rendermene conto.  Per questo, me lo ricordo, come fosse oggi, quando collezionando il mio secondo album della Panini (‘61-‘62), scoprii il suo volto magnetico, l’effige di un olbiese che giocava in serie A. Quel sorriso, quei capelli ricci, e quegli occhi dall’intenso colore “quattro mori”; e quella scritta, sotto la sua figura: Gustavo Giagnoni, Mezzala D. nato ad Olbia (Sassari) il 23 [&hellip

CETER?…. MI FA STARE BENE, MI FA STARE BENE…

Olbia-Arzachena 1-1 Olbia: Crosta, Pinna, Pisano, Cusumano, Cotali, Vallocchia, Muroni, Pennington, Biancu (58’ Ceter), Senesi, Ragatzu. A disp.: Van der Want, Pitzalis, Mastino, Melgari, Soro, Tetteh, Occhioni, Martiniello. All.: Filippi. Arzachena: Ruzittu, Busatto, Moi, La Rosa, Pandolfi, Nuvoli, Casini, Bonacquisti, Taufer (82’ Manca), Loi (67’ Porcheddu), Sanna (87’ Onofri). A disp.: Pini, Belardelli, Lombardo, Corinti, Casula, Bruni. All.: Giorico. Arbitro: Michele Giordano di Novara. Reti: 50’ Sanna, 91’ Damir Ceter [&hellip

SUL PORTO SVENTOLA BANDIERA BIANCA

BIANCO INTENSO… E BELLISSIMO Delicato, coinvolgente, a tratti struggente, comunque davvero splendido l’acquerello di questo video racconto sulla olbiesità, prodotto da Valerio Spezzaferro. Ascoltare gli olbiesi che si raccontano, all’interno di un filo conduttore rappresentato da quel miracolo sportivo che si chiama Olbiacalcio, è un piacere unico per chi, come me questa passione la condivide da tutta una vita. Non c’è alcuna spocchia, alcuna “barra”, nessuna faziosità, nella passione e [&hellip

MICHELE FILIPPI: 72° ALLENATORE DELL’OLBIA

  La Società comunica di aver affidato a Michele Filippi la guida tecnica della prima squadra dell’Olbia. Nato a Cagliari il 2 ottobre 1980, Filippi si è laureato nella facoltà di Medicina e Chirurgia di Cagliari conseguendo in seguito una doppia specializzazione in Ortopedia e Medicina dello Sport. La sua carriera di tecnico comincia alla Frassinetti, dove nel triennio 2012-15 conquista il salto di categoria in Promozione, la Coppa Italia Regionale e [&hellip

Pagina successiva »