PLAYOFF & PLAYOUT: RUSH FINALE

PLAYOFF: I QUARTI VERSO LE SEMIFINALI DI FIRENZE DEL 13-14 GIUGNO Si giocano sui 180′ (gare di andata e ritorno) e sono divisi in due gironi di 4 squadre Andata: 31 MAGGIO Parma-Lucchese Pordenone-Cosenza Ritorno: 4 GIUGNO Lucchese-Parma Cosenza-Pordenone ^Le vincenti di questi doppi confronti disputeranno tra loro una delle due semifinali ^ Livorno-Reggiana Lecce-Alessandria Reggiana-Livorno Alessandria-Lecce ^ Le vincenti di questi doppi confronti disputeranno tra loro una delle due [&hellip

PLAYOFF: AI QUARTI ALESSANDRIA, LIVORNO, LUCCHESE

PASSANO: ALESSANDRIA, LIVORNO e LUCCHESE. AL PALO: GIANA e PIACENZA I VERDETTI DOPO LE GARE DI RITORNO DEL 24 MAGGIO 2017 Alessandria-Casertana 3-1 (andata 1-1) Alessandria: Vannucchi, Celjak, Gozzi, Manfrin, Sosa (64’ Piccolo), Cazzola, Branca, Nicco , Marras, Fischnaller (75’ Gonzalez),  Evacuo (80’ Bocalon). A disp.: La Gorga, Piana, Barlocco, Nava, Iocolano Mezavilla, Rosso, Sestu. All. Pillon Casertana: Ginstra, D’Alterio, Rainone, Ramos, De Marco, Magnino, Colli (70’Orlando), Giorno, Ciotola, De Filippo [&hellip

PLAYOFF E PLAY OUT: IL GIRONE A

PLAYOFF VINCONO: GIANA e LUCCHESE. PARI per ALESSANDRIA, LIVORNO e PIACENZA Giana-Pordenone 2-1 Giana Erminio (3-4-1-2): Viotti; Perico, Augello, Bonalumi; Montesano, Chiarello (90′ Appiah), Pinardi (85′ Biraghi), Marotta; Bruno; Perna (88′ Pinto), Iovine; a disp.: Sanchez, Capaccio, Tremolada, Rocchi, Sosio, Greselin, Capano, Ferrari; all.: Cesare Albè. Pordenone (4,1,4,1): Tomei; De Agostini, Ingegneri, Semenzato, Marchi; Zappa (69′ Buratto); Suciu, Cattaneo (81′ Padovan), Misuraca, Bulevardi (61′ Martignago); Arma; a disp.: D’Arsiè, Pellegrini, [&hellip

ADDIO, ZIO TONINO “STANGALUNGA”

Zio Tonino, ha smesso di essere. Il nostro mitico ed indimenticabile Stangalunga ci ha lasciato per affrontare il proprio immancabile viaggio verso l’Eternità. È stato il nostro portiere “fatto in casa”, per 6 stagioni dal 1951 al ’57. Lui, assieme ai suoi amici di gioventù e spensieratezza (Gustavo, Egidio, Paolino e tutti gli altri), è passato alla “storia” per quell’elefantiaco 0-10 subito dal Foggia al nostro comunale il 4 ottobre [&hellip

ULTIME SFIDE: I PLAYOFF

AGLI OTTAVI PASSANO: LIVORNO, LUCCHESE, GIANA, PIACENZA   Livorno-Renate 2-1 Livorno(4-3-1-2): Mazzoni,Toninelli,Borghese,Gonnelli,Lambrughi, Luci, Valiani, Marchi (69′ Giandonato), Vantaggiato, Calil (81′ Venitucci), Murilo (63′ Maritato); a disp.: Romboli, Vono, Morelli, Franco, Galli, Gemmi, Ferchichi, Dell’Agnello. All. Claudio Foscarini Renate: (4-3-3): Cincilla, Di Gennaro, Teso, Malgrati (86′ Vannucci), Pavan, Scaccabarozzi, Anghileri, Dragoni (79′ Palma), Florian, Napoli, Santi (57′ Mora): a disp.: Merelli, Schettino, Savi, Graziano, Giorgi, Makinen. All.: Luciano Foschi. Arbitro: Zanonato [&hellip

PILLOLE DI STORIA 2

Le Cifre della nostra C Come abbiamo scritto nella prima parte della nostra “sintesi” relativa alle stagioni in serie C; abbiamo provato a confrontare le gestioni del passato, con i nomi dei nostri “driver” Pintus, Putzu e Rusconi, con questa prima stagione, comunque positiva, del professor Alessandro Marino. Ricordato che le stagioni sin qui disputate in C sono state 35, e questo è il tabellino statistico complessivo di tutte le [&hellip

PILLOLE DI STORIA

SFOGLIAMO ASSIEME I PETALI DELLE NOSTRE TRENTA C INQUE STAGIONI Da poco, ho letto su un commento Fb di un nostro amico tifoso questo giudizio, sulla conturbante stagione di terza serie appena terminata: “un campionato così in una vita che seguo il calcio, non l’ho mai visto”. Questo concetto, mi ha stuzzicato al punto che ho ripreso i miei appunti e le mie manie… crono-storiche. Se avete voglia di sorbirvi [&hellip

BUON PRO, A TUTTI…. OLBIABELLA

In Attesa di un altro Sole Arezzo-Olbia 0-1 Arezzo: Borra, Luciani, Muscat, Ferrario, Sabatino, Bearzotti (63’ Arcidiacono), Foglia, De Feudis (63’ Corradi), Yamga, Polidori (71’ Erpen), Moscardelli. A disp.: Farelli, Solini, Masciangelo, Grossi, Demba, D’Ursi, Ba, Rossetti. All.: Stefano Sottili. Olbia: Van der Want, Pinna, Dametto, Iotti, Cotali, Feola, Muroni, Piredda (71’ Geroni), Cossu (86’ Capello), Ragatzu, Kouko (67’ Ogunseye). A disp.: Ricci, Deiana F., Murgia, Pisano, Senesi, Quaranta, Tetteh, [&hellip

« Pagina precedentePagina successiva »