NUOVE REGOLE PLAYOUT

Il nuovo regolamento approvato ieri 2 aprile, dal consiglio federale della Figc, che sostituisce quello approvato in precedenza, tenuto conto dell’esclusione delle società Pro Piacenza e Matera, rimodula la formula dei playout, a cinque giornate dal termine, e stabilisce che le retrocessioni al campionato di Serie D sono ridotte a 5 con i seguenti criteri: nel girone B, unico a 20 squadre, è prevista una retrocessione diretta e un playout tra [&hellip

COMMENTO DI CATTIVO GUSTO

Se c’è una cosa nella quale l’Olbia la gestione Marino si è saputa distinguere è stata lo stile e la misura con cui ha sempre saputo accettare gli andamenti altalenanti che il campo (unico e severo giudice) ha saputo offrire. Nel bene o nel male, tutti compresi staff tecnico e giocatori, non hanno mai superato i limiti del buon gusto nell’esultare per le vittorie, né mai inveito  oltremisura  nelle sventure [&hellip

ZERO A UNO… PESCE D’APRILE

Olbia-Lucchese 0-1 Olbia: Van der Want, Pinna, Bellodi, Pisano, Cotali; Gemmi, Vallocchia (89’ Maffei), Caligara (60’ Biancu) , Peralta; Ragatzu, Ceter (60’ Ogunseye); a disp.: Romboli, Marson, Pitzalis, Dalla Bernardina, Iotti, Muroni; all. FilippiLucchese: Falcone; Martinelli, Lombardo, Greselin (9’ Provenzano), Sorrentino (77’ Di Nardo), Bernardini, Santovito, De Vito, Bortolussi (66’ Isufaj ), Mauri (77’ Strechie), Zanini; a disp.: Aiolfi, Palmese, Fazzi, De Feo; all. Langella.Arbitro: Cudini di FermoReti: 29’ SorrentinoNote: [&hellip

LUCCHESE

Per Consultare la SCHEDA STATISTICA CLICCARE QUI Al momento in cui postiamo questa Analisi della stagione rossonera, non è certo se la Lucchese possa onorare l’appuntamento con l’ennesimo (il ventottesimo nella storia) confronto calcistico. Da sportivi, ce lo auguriamo di tutto cuore, perché, a ben vedere, la Lucchese di oggi, i suoi giocatori e l’ultima fetta di staff rimasta al proprio posto, è più che ma il “simbolo romantico” che [&hellip

BLASONE E ATTRIBUTI

PER CONSULTARE LA SCHEDA STATISTICA CLICCARE QUI Contrariamente al solito, la Nostra Scheda per conoscere le caratteristiche tecnico-tattiche della nostra avversaria, comincia riportando una parte del bellissimo e toccante editoriale che il collega Fabrizio Vincenti, ha postato nello storico sito “Gazzetta Lucchese” che da anni accompagna le vicende della squadra Toscana. Per Consultare l’analisi della stagione CLICCARE QUI.Di seguito riportiamo alcuni stralci sulla “drammatica” situazione societarie di una della squadre [&hellip

BENTORNATA PRIMAVERA

Pistoiese-Olbia 1-3 Pistoiese (3-4-1-2): Pagnini; El Kaouakibi, Ceccarelli, Dossena; Regoli (58’ Forte), Picchi, Luperini (58’ Petermann), Llamas; Fantacci (84’ Cellini); Piu (58’ Fanucchi), Momentè (84’ Rovini). A disp: Meli, Terigi, Tartaglione, Vitiello, Romagnoli, Sallustio. All: AstaOlbia (4-3-1-2): Van der Want; Pinna, Dalla Bernardina, Pisano, Cotali; Vallocchia, Gemmi, Caligara (52’ Pennington); Peralta (70’ Ogunseye); Ragatzu, Ceter (81’ Muroni). A disp: Romboli, Maffei, Marson, Cusumano, Biancu, Pitzalis. All: FilippiArbitro: Nicolò Marini di TriesteReti:  35’ Diego Peralta; 53’ Demir Ceter; 58’ Fanucchi; 78’ Daniele RagatzuNote: [&hellip

LA PISTOIESE

Con una rosa di 25 calciatori finora impiegati, ed un’età media di 24,7 la Pistoiese si colloca tra le formazioni che più di altre si dedicano alla valorizzazione dei giovani. In porta tra il classe ’99 Meli (alla sua prima importantissima stagione da titolare) e Pagnini (1997) ha sempre utilizzato degli under, anche quando nelle prime due giornate di campionato, si affidò a Lorenzo Crisanto (1998) un ragazzo cresciuto nella [&hellip

OLBIA, A FACCIA IN GIU’ DALLA TORRE DI…. PISA

Olbia-Pisa 0-1 Olbia: Van Der Want; Pinna, Bellodi, Iotti, Cotali; Muroni (75’ Caligara), Vallocchia, Pennington (57’ Ceter), Peralta, Maffei (46’ Ragatzu), Ogunseye (70’ Gemmi); a disp.: Romboli, Marson, Pitzalis, Cusumano, Dalla Bernardina, Pisano, Senesi; all.: Filippi.Pisa: Gori; Birindelli, Brignani, Benedetti, Meroni (83’ Buschiazzo); Verna, Gucher (90’ Izzillo), Lisi; Minesso (64’ Di Quinzio), Masucci (64’ Pesenti), Marconi (90’ Moscardelli); a disp.: D’Egidio, Kucich, Masi, Gamarra, Lidin; all. D’Angelo.Arbitro: Gariglio di Pinerolo.Rete: [&hellip

« Pagina precedentePagina successiva »