CARRARESE-VITERBESE 0-1 NELL’ANTICIPO

Viterbese sempre più seconda 3 Ritorno-Anticipo di venerdì 19 Carrarese-Viterbese 0-1 Carrarese: Lagormarsini; Tentoni, Benedini, Ricci, Possenti (4’ Aguey); Rosaia, Cardoselli; Vassallo (85’ Piscopo), Bentivegna (57’ Biasci), Tavano; Coralli; a disp.: Borra, Andrei, Benedetti, Cais, Caze, Foresta, Marchionni, Miele; all. Baldini Viterbese: Iannarilli; Celiento, Sini, Rinaldi, De Vito; Baldassin, Di Paolantonio, Benedetti (75’ Zenuni); Vandeputte (79’ Sané), Sousa (90’ Checchin), Ngissah (46’ Peverelli); a disp.: Micheli, Pini, Mbaye, Mendez; all. [&hellip

MAMMA MIA, HERE WE ARE AGAIN

ECCOCI DI NUOVO! Olbia-Gavorrano 4-3 Olbia: Aresti; Pinna, Dametto, Iotti, Cotali; Muroni, Piredda, Pennington; Murgia (84’ Senesi), Ragatzu, Ogunseye; a disp.: Idrissi, Van Der Want, Manca, Pisano, Vasco Oliveira, Vispo, Arras, Feola, Marongiu, Leverbe; all.: Mereu Gavorrano: Salvalaggio; Borghini, Salvadori, Bruni; Gemignani, Remedi, Conti, Vitiello, Malotti; Moscati (56’ Merini, 81’ Mosti), Brega;; a disp.: Mazzini, Ropolo, Tissone, Mugelli, Finazzi; all.: Favarin Arbitro: Federico Longo di Paola Reti: 15’ e 42’ [&hellip

BENVENUTO MISTER FAVARIN

Arriva il Gavorrano e per questa prima assoluta con i toscani, quantomeno al Nespoli, ritorna ad Olbia da avversario, un amico nonché antica guida della nostra squadra. Nella stagione 2003-04, Giancarlo Favarin arrivò ad Olbia  (nella foto con la nostra maglia) con buone referenze. Arrivava dopo le belle stagioni con Luciano Foschi e Guido Carboni e a fine campionato, anch’egli riuscì nell’intento di una salvezza più che tranquilla come i [&hellip

SCHIANTATI… SULLA TORRE PENDENTE

Continua l’agonia delle controprestazioni Pisa-Olbia 2-0 Pisa (4-3-3): Petkovic; Birindelli (86′ Zammarini), Ingrosso, Carillo, Filippini; Izzillo (61′ De Vitis), Gucher, Di Quinzio (86’′ Langella); Mannini (71′ Lisuzzo), Eusepi, Negro (61′ Cuppone). A disp.: Reinholds, Voltolini, Sabotic,Peralta, Cernigoi, Giannone, Favale. All. Pazienza Olbia (4-3-1-2): Aresti; Pisano, Iotti, Leverbe, Cotali; Pennington (88′ Arras), Muroni, Feola (79′ Murgia); Biancu (62′ Piredda); Ragatzu, Ogunseye. A disp.: Idrissi, Van der Want, Pinna, Manca, Dametto, Oliveira, [&hellip

CUNEO RIDIVENTA GRANDA, SCHIACCIATO IL SIENA

Con una prestazione di gran rilievo i piemontesi vincono la prima gara casalinga ed inguaiano uno spento Siena. Cuneo-Siena 2-0 Cuneo (3-5-2): Stancampiano; Conrotto, Boni, Cristini A.; Baschirotto, Gerbaudo, Rosso, Cristini M. (67’ Provenzano), Testoni; Galuppini (59’ Zamparo), Dell’Agnello  (79’ Anastasia). All. Viali. A disp. Bambino, Giraudo, Mobilio, Martino, Genovese, Secondo, Pellini,  D’Agostino. Robur Siena (4-3-1-2): Pane; Rondanini (68’ Cristiani), Sbraga, D’Ambrosio, Mahrous; Bulevardi (75’ Cruciani), Gerli, Damian (68’ Iapichino); [&hellip

AVVERSARIE CONTRO: PISA

  OLBIA PISA Alla 20′ giornata, prima del girone di andata, si rincontrano due compagni che, soprattutto, negli anni 70 hanno avuto modo di gareggiare (per 12 volte) nel palcoscenico della serie C. In fondo segnaliamo i dati storici e statistiche di quelle sfide perfettamente equilibrate con 4 vittorie per parte e 4 pareggi. Qui segnaliamo soprattutto alcune curiosità. La prima riguarda il fatto che, nelle prime sfide, stagioni 1971/73, [&hellip

TAULARA, S’ES TOTA ILLUMINENDE

“De Orgogliu, ti ses postha a Tribulare”. BENTORNATA, OLBIABELLA! Olbia-Monza 2-1 Olbia: Aresti; Pisano, Dametto, Iotti, Cotali; Muroni, Pennington, Piredda, Biancu (79’ Murgia); Ragatzu, Ogunseye; a disp.: Van der Want, Idrissi, Pinna, Manca, Vasco Oliveira, Visto, Senesi, Arras, Marongiu, Leverbe; all. Mereu. Monza: Liverani; Adorni, Caverzasi, Riva, Tentardini (79’ Origlio); Giudici (61’ Barzotti), Guidetti, Perini (79’ Galli), D’Errico; Cori, Palazzo (61’ Cogliati); a disp.: Del Frate, Carissoni, Palesi, Negro, Ponsat, [&hellip

AVVERSARIE A CONFRONTO

  OLBIA MONZA Alla 19′ giornata, ultima del girone di andata, si incontrano due squadre che hanno conquistato finora gli stessi punti, anche se il cammino è stato molto diverso. Monza ha perso 5 volte, mai però due volte di seguito, conquistando 11 su 24 punti fuori dalle mura amiche; di contro l’Olbia che, come i brianzoli, ha finora disputato 9 gare fuori e 8 in casa, ha però un [&hellip

« Pagina precedentePagina successiva »