col Pescara, nel nome di ❤Piero

Unu contu divescju pro sa vizilia de s’attoppada cun su Pescara. Si, una vigilia speciale, quella con il Pescara, anche e soprattutto nei ricordi e nella nostalgia. Stavolta dedichiamo, questa piccola rubrica storica, al secondo degli Olbiesi che ha indossato nel passato la maglia degli Abruzzesi. Piero Giagnoni arriva a Pescara nell’estate del 1970, dopo l’indimenticabile triennio a Trapani, vissuto con la fascia da Capitano. Tra i biancazzurri gioca a [&hellip

La mia OLBIA Suona il ROCK

MODENA-OLBIA 1-2 Modena (4-3-2-1): Gagno; Ciofani, Piacentini, Pergreffi, Azzi; Scarsella (46’ Ponzi), Gerli, Armellino (75’ Giovannini); Tremolada (46’ Duca), Minesso (60’ Longo); Ogunseye (46’ Mosti); a disp.: Narciso, Renzetti, Baroni, Magnino, Silvestri, Di Paola, Bonfanti. All. Tesser. Olbia (3-4-1-2): Ciocci; Pisano, Brignani, Emerson; Arboleda, La Rosa (72’ Giandonato), Lella (78’ Ladinetti), Travaglini; Biancu (67’ Chierico); Ragatzu, Udoh (72’ Saira); a disp.: Van der Want, Belloni, Occhioni, Mancini, Manca. All. Canzi. [&hellip

RIPRENDIAMOCI IL SOGNO

Horse category il Modena con cui ci confrontiamo per la 30ª di campionato. “Fuoriclasse” non solo nel girone. E non solo per il filotto dei suoi 21 risultati positivi: 19 vinte e due 0-0. No, quel che stupisce è la constatazione che, nessuna squadra delle 100 squadre del professionismo italico di serie A, B e C, sia riuscita a mettere insieme un simile rendimento. Visto che, dopo la prima sconfitta [&hellip

Olbia-Modena, scontri e protagonisti

Impietose, le cifre delle nostre 5 sfide storiche: 11 reti subite contro 4 segnate; 3 le partite da loro vinte, compresa l’andata di questa stagione, 1 pareggiata ed una sola vittoria bianca, nel terzo scontro quello del novembre 1973 quando Ermanno Beccati e Franco Marongiu garantirono un 2-1 importante. Prima di questa sesta sfida, sulla carta proibitiva, andiamo a vedere anche ciò che “è stato” nel transito, tra le due [&hellip

Non serve a NessunO

OLBIA-MONTEVARCHI 0-0 Olbia (3-4-1-2): Ciocci, La Rosa (62’ Chierico), Brignani, Travaglini; Arboleda, Ladinetti, Lella, Pinna S (70’ Pisano); Biancu; Ragatzu, Udoh (86’ Saira). A disp.: Barone, Van Der Want, Emerson, Perseu, Belloni, Occhioni, Mancini, Manca. All. Canzi Aquila Montevarchi (4-3-1-2): Giusti, Lischi, Achy, Dutu, Martinelli; Giordani (81’ Boccadamo), Chiesa, Amatucci (57’ Jallow); Mercati (81’ Carpani); Gambale, Sorrentino (46’ Barranca). A disp.: Valentini, Tozzuolo, Lunghi, Intinacelli, Boiga, Mionic. All. Malotti Arbitro: [&hellip

Conosciamo il

Negli scontri storici (19 in totale) siamo in quasi perfetta parità: 4 vittorie, 11 pareggi 4 sconfitte; 12 reti noi, 11 i rossoblu. Ma questo, non è solo il confronto n° 20. NO, questa è la sfida dai mille volti, e di una sola chance. Repetita iuvant: “Le Chiacchiere stanno a zero”, ha detto il presidente, E Noi con Lui, perché: Vincere è l’unica cosa che conta! Il resto, se [&hellip

Storie di pallone e di uomini

L’11 settembre del 1994, al Vanni Sanna di Sassari si giocava Torres-Pergocrema, per la seconda giornata del Girone A della C2.Nella formazione rossoblu di Eppe Zolo giocava in difesa un ex Olbia, nato a Macomer ma già consolidato “olbiese di scoglio”, per aver alle spalle 7 stagioni in maglia bianca, sempre in C2, e sotto i tacchetti, già da allora 211 presenze “magna cum laude”. A dirla tutta, Mauro Putzu [&hellip

…Eppur si Muove!!!

VITERBESE-OLBIA 0-0 Viterbese (3-5-2): Fumagalli; Marenco, Ricci, Semenzato; Mungo (75’ Pavlev), Adopo (63’ Iuliano), Calcagni, Megelaitis, Urso (80’ Maffei); Volpicelli (80’ Polidori), Bianchimano (63’ Murilo). A disp.: Bisogno, Polito, Carannante, D’Uffizi, Aromatario, Martinelli, Alberico. All.: Rossi. Olbia (4-3-1-2): Ciocci; Pinna(81’ Occhioni), Brignani, Emerson, Travaglini; Chierico (62’ Ladinetti), Lella (81’ Giandonato), La Rosa; Biancu; Udoh, Saira (62’ Ragatzu). A disp.: Van Der Want; Perseu, , Mancini, Pisano, Belloni, Sanna, Manca. All.: [&hellip

« Pagina precedentePagina successiva »